Benvenuto al Frantoio Manestrini Soiano del Lago – Dalla metà del XIV secolo alla fine del XVIII secolo sorgeva, nel cuore della Valtenesi, a Soiano del Lago, un convento Francescano dedicato a San Rocco. Le strutture in pietra ritrovate nell’area dimostrano che già a quei tempi era in funzione un frantoio per la molitura delle olive. A distanza di più di duecento anni, nel 1960, nello stesso luogo è sorto un nuovo frantoio. Continuando la tradizione impostagli dal luogo natio, Egidio Manestrini, con passione e competenza, è riuscito a creare un’ Azienda che ha raggiunto un posto di rilievo nella produzione di Olio Extravergine di Oliva del Garda Bresciano. L’Azienda Manestrini si avvale inoltre dell’esperienza della figlia Nicoletta, assaggiatrice professionista. La particolare attenzione alla qualità ha permesso di ottenere notevoli riconoscimenti a livello nazionale: al “Concorso Nazionale Ercole Olivario per la qualità” – Spoleto; premio “Orciolo d’Oro” dell’Henohobby Club dei Colli Malatestiani – Gradara, e vari premi regionali. Questi riconoscimenti sono stati raggiunti grazie alla cura attenta della produzione, con costanti controlli del prodotto “dall’ulivo alla bottiglia”: seguendo attentamente la potatura, la raccolta delle olive, la molitura (eseguita con impianti moderni ed innovativi) e l’imbottigliamento.