A Trento, anche quest’anno tra le mura imponenti di Piazza Fiera, dal 24 Novembre al 24 Dicembre, avrà luogo il famoso e caratteristico Mercatino di Natale. Città tipicamente mitteleuropea, punto d’incontro delle culture italiana e tedesca, Trento viene spesso definita come “la prima città italiana dopo il Brennero”. Proprio per questo motivo ha assorbito nei secoli tradizioni di entrambe le culture, la più importante e conosciuta delle quali è sicuramente il “Christkindlmarkt”, le cui origini in Germania risalgono addirittura al secolo XIV con i cosiddetti “Mercatini di San Nicola”, meglio conosciuto come Santa Klaus, e che inizialmente erano l’unica occasione dell’anno per acquistare gli addobbi natalizi. I bambini trentini, soprattutto nelle valli limitrofe alla città di Trento, solevano infatti festeggiare anche San Nicola, oltre a Gesù Bambino e Santa Lucia. Le prime edizioni del “Mercatino di Natale” di Trento, quindi, iniziavano proprio il 6 dicembre e negli anni hanno acquistato sempre maggior importanza e significato, diventando il luogo dove trovare i regali più belli e singolari, di qualità artigianale, per tutta la famiglia. Giunto alla sua 20^ edizione, il “Mercatino di Natale” di Trento con le sue 68 casette in legno è riuscito a portare la città di Trento al centro degli itinerari dei vacanzieri alla ricerca del sapore del Natale. Immerse nello storico scenario delle antiche mura cittadine, le casette in legno offrono i tradizionali addobbi per l’albero di Natale ed il presepe, oggetti d’artigianato, dolci e squisite specialità locali, articoli per un regalo d’atmosfera: dall’arredamento all’oggettistica in tutte le sue forme, dai tessuti ai giocattoli, fino alle splendide e famose decorazioni natalizie impossibili da trovare altrove. All’interno del Mercatino c’è anche una speciale sezione dedicata ai sapori nella quale è possibile gustare specialità gastronomiche come lo strudel, la “treccia mochèna”, la “polenta brustolada”, le antiche ricette della tradizione trentina e tirolese (sia dolci che salate). Tra le bevande, non mancherà il richiestissimo “vin brulè” trentino ed il “parampampoli” con il vapore delle tazze che sale profumato tra le luci ed i suoni del folklore più genuino, gli addobbi degli abeti, giri di danze nei tipici costumi, canti alpini e cori natalizi agli angoli delle vie. I più piccoli potranno divertirsi sul Trenino di Babbo Natale. Non può inoltre mancare la “casetta della solidarietà”, in cui sarà possibile far confezionare gli acquisti in pacchi regalo in cambio di una offerta libera che quest’anno verrà devoluta alla sezione di Trento di Abio (Associazione Bambini in Ospedale). Potrete scoprire la magia del Mercatino di Natale di Trento tutti i giorni dal 24 Novembre al 24 Dicembre 2012 (unico giorno di chiusura il 25 Dicembre), in Piazza Fiera, dalle 10 alle 19.30 (24 Diccembre dalle 10 alle 17.00).

Prenota il tuo alloggio sul Lago di Garda

Clicca sul link qui sotto per trovare, selezionare e prenotare l'alloggio per l'evento in questa località o in un altro luogo sul Lago di Garda.

Prenota ora